Tornerà l’addetto stampa e verrà assunto un geometra (12 ore settimanali)

Di 30 Maggio, 2016 0

ChiDopo le polemiche scaturite sul finire del 2013 in relazione alla nomina dell’addetto stampa, sorte non sulla persona incaricata dal Sindaco ma sulla necessità di un ruolo che molti reputano “superfluo”, come superflue sono le cariche di Presidente del Consiglio Comunale e del Vice ottenute unicamente per avere 4 giorni di permesso mensile (di cui 2 retribuite) per svolgere quei lavori che in altre realtà vengono svolti senza pretendere tanto, è prevista anche per il 2016, l’ultimo anno dell’amministrazione Tordone, così come stabilito dalla delibera di consiglio n. 15 del 29/04/2016, una nuova nomina di addetto stampa che avrà il compito di fornire alcune informazioni (opportunamente filtrate) e cercare di creare una buona immagine dell’amministrazione, oggi più che mai necessaria viste le figuracce che questa amministrazione continua ad inanellare.

In fondo il Sindaco si è distinto, oltre che per una scarsa interazione con gli elettori (ad eccezione dei fedelissimi), anche per una serie di figuracce che negli ultimi tempi sembrano diventate troppo frequenti, anche se condivise con tutta la maggioranza, che troppo spesso risponde arrogantemente alle richieste legittime provenienti dagli stessi cittadini.

Ma una si fatta figura, oltre a gestire conferenze e comunicati stampa (che sembrano esageratamente inutili in un comune comunque piccolo anche in considerazione delle rarissime se non nulle precedenti conferenze stampa) dovrà redigere e diffondere articoli, servizi e testi per far conoscere ed illustrare, a livello locale, le principali attività ed iniziative del nostro comune. Nient’altro che la spettacolarizzazione virtuale della politica.

In realtà, rispondendo solo all’ufficio del Sindaco (e in parte anche agli assessori e al vice), non farà altro che pubblicare notizie opportunamente filtrate, autocelebrando le poche cose positive che può vantare l’amministrazione sapendo che, così come già avvenuto, sarà una comunicazione unidirezionale, visto che troppo spesso non ha fornito alcun supporto ai cittadini, e che troppo frequentemente ha pubblicato solo previsioni meteo.

Vogliamo far presente che il nostro sito ha dato dimostrazione, da diversi anni ormai, di come sia possibile informare la cittadinanza su tutto ciò che gira intorno alle amministrazioni locali dando maggior rilievo a quelle provenienti dal proprio comune, senza bisogno di nessun addetto stampa. L’estrema necessità di una figura professionale ci fa pensare che evidentemente dall’altra parte non si è in grado di farlo.

Oltre alla figura di addetto stampa, è previsto l’affidamento di un incarico ad un geometra che dovrà svolgere la propria attività presso il comune per 12 ore settimanali per “seguire e dare svolgimento a tutti i procedimenti relativi a determinate pratiche Settore Tecnico LL.PP. comprensivo anche della predisposizione della rendicontazione dei finanziamenti previa compilazione delle relative schede e di ogni altra documentazione necessaria”.

Ora ricordiamo che all’ufficio tecnico del comune lavorano 1 ingegnere (al quale sono state aumentate le ore passate dalle 18 alle 30 fin da ottobre 2013), 1 architetto e 2 impiegati. Tra qualche tempo vedranno affiancarsi un geometra. 5 persone che sembrano un enormità in considerazione del fatto che altri uffici hanno al massimo 2 impiegati.

Noi ci auguriamo che non vengano dati nessuno dei due incarichi perché superflui o che in relazione all’incarico di Geometra auspichiamo che questo venga assegnato tramite un regolare bando di gara dando la possibilità ai tanti geometri compaesani che oggi non riescono a svolgere a pieno il proprio lavoro di avere le stesse opportunità fornite al solito “raccomandato di turno”.

Diffamazione 100Se qualcuno si sentisse calunniato, diffamato, chiamato in causa in modo improprio su quello che abbiamo scritto, basterà scrivere all’indirizzo info@balsorano.org e sarà nostra cura verificare la richiesta e se necessario procedere alla rettifica dell’articolo (entro 72 ore dalla segnalazione). In caso contrario ogni articolo manterrà la propria validità.
Edit 150 1.0Gli articoli conservano il loro contenuto originale a tempo indeterminato. Eventuali revisioni o correzioni successive vengono indicate nell’articolo. Se il numero della revisione è 1.0, l’articolo non ha subito variazioni dalla data di pubblicazione. Eventuali rettifiche imposte esternamente, vengono evidenziate e commentate.
CC BY-NC-SAIl contenuto è disciplinato nei termini della licenza CC BY-NC-SA in particolare è permesso di distribuire, modificare, creare opere derivate dall’originale, ma non a scopi commerciali, a condizione che venga riconosciuta la paternità dell’opera all’autore e che alla nuova opera vengano attribuite le stesse licenze dell’originale, quindi ad ogni derivato non sarà permesso l’uso commerciale).
Copyright 100Le immagini sono prelevate da google pertanto non sappiamo se i contenuti sono legalmente concessi in licenza. Alcuni articoli sono tratti da notizie diffuse su internet da più fonti. Qualora le immagini o gli articoli siano protetti da copyright, basterà scrivere all’indirizzo info@balsorano.org e sarà nostra cura procedere alla rimozione immediata.
No profitIl sito è e resterà senza scopo di lucro per tutta la sua esistenza. La sua funzione resta quella di aggiornare la cittadinanza sulle scelte dell’amministrazione rendendoli partecipi della vita politica del paese e contribuire alla sua stessa crescita. Inoltre cercheremo di tenervi aggiornati sulle novità normative che di volta in volta vengono emanate.
 

Nessun Commento Presente.